Home  »  Comunicazione  »  News  »  Accade in azienda - archivio  »  Sanità e Associazioni di volontariato: quando le sinergie hanno come fine comune “il sostegno al malato”

Sanità e Associazioni di volontariato: quando le sinergie hanno come fine comune “il sostegno al malato”

17 luglio 2013

Descrizione

Le Associazioni di volontariato e le istituzioni che si occupano di malati oncoematologici sono ben consapevoli delle difficoltà dei pazienti, in particolare nel periodo estivo, nel raggiungere autonomamente le sedi delle terapie e/o analisi di laboratorio soprattutto in quei contesti familiari che non possono garantire la presenza di un accompagnatore disponibile al trasporto nella struttura sanitaria.

 

Per questo l’AIL (Associazione Italiana contro le Leucemie) Riviera del Brenta e AVAPO (Associazione Volontari Assistenza pazienti Oncologici) Dolo-Mirano, in collaborazione con la Direzione Strategica dell’ULSS 13, hanno predisposto, dal 16 luglio al 23 Agosto, una navetta per il trasporto dei pazienti oncoematologici dall’Ospedale di Dolo all’Ospedale di Mirano e viceversa.

 

 

Il servizio navetta, totalmente gratuito, sarà operativo dal lunedì al venerdì con partenza dall’Ospedale di Dolo (davanti all’ingresso del Pronto Soccorso), con due fasce orarie per Mirano alle 8.00 ed alle 10.30 e rientro da Mirano (davanti all’ingresso dell’Unità Operativa di Oncoematologia),  alle 15.30.

 

Il progetto è stato realizzato grazie anche alla collaborazione  del Direttore dell’ Unità Operativa di Oncoematologia dott. Mario Bari che, con la partecipazione del personale medico ed infermieristico,  ha individuato i pazienti più disagiati.

 

L’AIL e l’AVAPO ringraziano i volontari che si sono resi disponibili e lanciano un appello a coloro che avessero del tempo a disposizione per aiutarci in questo progetto.

 

In un momento di  particolare difficoltà sia per la sanità sia per i pazienti, la sinergia fra Associazioni di volontariato ed Istituzioni diventa determinante  per il raggiungimento di scopi comuni il cui obiettivo primario è “assistere il malato” nel più ampio senso del termine socio-sanitario.



 


Privacy Policy
Valid XHTML 1.0 Strict CSS Valido!